enit +39 339.5931754 info@exploraemilia.com
+39 339.5931754 info@exploraemilia.com
enit

Parma Capitale Italiana della Cultura 2020

Nel 2015, il riconoscimento Unesco a “città creativa della gastronomia”, a breve – nel 2020 – quello di Capitale Italiana della Cultura. Parma e la sua food valley sono universalmente conosciute per la capacità di custodire un’eredità gastronomica senza rivali, che regala al mondo prodotti come il Parmigiano Reggiano o il celebre crudo di Parma, ma ora è tempo di volgere uno sguardo più ampio alla bella città emiliana, ricca di storia, arte e cultura.

Parma Capitale Italiana della Cultura 2020: il programma
Attraverso un programma denso e articolato, che ha preso vita già a partire da giugno 2019, tra cene organizzate (la Cena dei Mille, per esempio, che ha visto al partecipazione di chef pluripremiati) ed eventi itineranti. L’obiettivo è quello di costruire “spazi e tempi di incontro e di dialogo, riconoscendo la ricchezza multiculturale della nostra storia, trasformando con essa il nostro sguardo sull’oggi”, come si legge nelle note del Comune. Scommettendo sull’antica tradizione artigianale del luogo, “il saper fare”, a cominciare dalla cucina. Parma 2020, poi, è anche una grande opportunità di promozione per l’intera area turistica del territorio di Piacenza e Reggio Emilia, città che fanno parte di Destinazione Turistica Emilia e candidate al percorso di Capitale. (da gamberorosso.it)

Leave a Reply

Text Widget

Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Donec sed odio dui. Etiam porta sem malesuada.

Recent Comments